NEWS

La morte di Fumarulo è una grave perdita, era amato da tutti. Impegnato su migranti e legalità

13.04.2017

“Ieri sera è venuto a mancare Stefano Fumarulo, uno storico collaboratore di Michele Emiliano, ma soprattutto un amico, quasi un altro figlio. Aveva 38 anni, era impegnato da sempre in Puglia nella lotta alla legalità e sulle politiche di integrazione dei migranti. Era un ragazzo straordinario stimato da tutti e a cui volevano tutti bene. È una giornata drammatica per tutti noi". Così Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera e sostenitore di Michele Emiliano al congresso, in diretta a RaiNews24.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO



COMMENTA CON FACEBOOK

LEGGI ALTRI ARTICOLI