RASSEGNA STAMPA

16.09.2009 - Lavoro: Boccia "Governo intervenga per evitare disastro sociale"

16.09.2009

16.09.2009

Lavoro: Boccia "Governo intervenga per evitare disastro sociale"

ROMA (ITALPRESS) - "Il governo deve intervenire subito con misure straordinarie sull'occupazione, altrimenti sara' il disastro sociale". Lo dice in una nota Francesco Boccia, deputato Pd e componente della commissione Bilancio, commentando il rapporto Ocse sull'occupazione.

"Da mesi - prosegue Boccia - stiamo mettendo in guardia i ministri sull'imminente forte aumento della disoccupazione che segue sempre un periodo di recessione in misura ancora piu' drammatica rispetto alla crisi finanziaria e industriale. Adesso l'Ocse conferma tutto cio' e ci dice che il peggio deve ancora arrivare: l'Italia avra' alla fine del 2010, 1,1 milioni di disoccupati in piu' rispetto alla fine del 2007. Non puo' essere solo una debole ripresa a trainare il mercato del lavoro ma serve una spinta immediata dello Stato, soprattutto al Sud dove - conclude Boccia – la disoccupazione e' gia' un'emergenza sociale ma rischia di trasformarsi in veri conflitti sociali". (ITALPRESS).

 

 

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO



COMMENTA CON FACEBOOK

LEGGI ALTRI ARTICOLI