NEWS

Conte fermi Salvini, finora lite con 4 Paesi

13.06.2018

(ANSA) - ROMA, 13 GIU - "C'è un'idea bizzarra delle relazioni diplomatiche al tempo di Salvini. In meno di una settimana su un tema delicato come quello dei migranti siamo riusciti a litigare con la Tunisia, unico Paese che aiuta alla stabilizzazione nel Mediterraneo, e poi in un colpo solo con Malta, Francia e Spagna. E siamo solo agli inizi dell'esperienza del governo Conte". A dirlo è Francesco Boccia, capogruppo Pd in commissione speciale alla Camera, lasciando Montecitorio.

"Continuando di questo passo, prima della fine dell'estate saremo riusciti a litigare con buona parte delle nazioni unite - continua e suggerisce - Forse sarebbe il caso che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, se ne ha la forza, richiamasse all'ordine e al rispetto minimo delle relazioni diplomatiche il ministro dell'Interno e vicepremier Salvini, perchè il primo a pagarne un prezzo politico alto, oltre all'Italia, sarà proprio il premier Conte, rimettendoci la sua credibilità".

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO



COMMENTA CON FACEBOOK

LEGGI ALTRI ARTICOLI