ULTIMA NEWS

Airbnb? Gli italiani collaborano, le multinazionali no. Il gettito ci sarà

19.07.2017

La legge va rispettata, altrimenti conseguenze grave

“Se c’è una legge dello Stato italiano questa va rispettata, sia che ci si chiami AirBnb sia che si tratti di un’agente immobiliare italiano. Da quello che mi pare di capire gli operatori italiani hanno collaborato e chiedevano solo più tempo e se l'agenzia delle entrate ha risposto solo 48 ore prima dell'entrata in vigore della tassa ha sbagliato e deve porre rimedio.

Questo aspetto lo accerteremo immediatamente; in quel caso si troverà una soluzione condivisa attraverso un ravvedimento come a volte succede, se invece, non si vuole pagare il fisco perché ci si ostina a negare di avere stabile organizzazione nel nostro Paese, allora parliamo di una precisa volontà nel voler evadere e arriverà inevitabilmente l'inchiesta della procura della repubblica di turno o l'intervento della GDF”.  Così Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera, in diretta a Sky Tg24 Economia.

VIDEOGALLERY

ULTIMI TWEET

ULTIME NEWS DA FACEBOOK