NEWS

Per responsabilità eviteremo l’esercizio provvisorio

28.12.2018

(ANSA) - ROMA, 28 DIC - "Le opposizioni, nonostante le giuste critiche in Aula di queste ore, saranno sicuramente responsabili ed eviteranno l'esercizio provvisorio. Ma la sostanza non cambia: questa legge di Bilancio è un pasticcio che aumenterà nel Paese solo l'incertezza e la povertà. L'aumento Ires al volontariato, poi sconfessato da Conte e Di Maio, è solo l'ultimo pasticcio di cui si sono resi protagonisti dopo che il danno era stato fatto.

Il Parlamento è stato esautorato dall'esprimere un'opinione sul merito della manovra ed è venuto fuori un mostro a più teste di cui nessuno si prende più la paternità: quota 100 sulle pensioni riguarderà pochissime persone e resteranno fuori oltre l'80% degli 850 mila aventi diritto e il reddito di cittadinanza si rivelerà un flop, toccando una quota sparuta di persone che dovranno rinunciare al sostegno degli enti locali". Così Francesco Boccia, deputato PD e candidato alla segreteria del Partito Democratico, in diretta a Omnibus su La7.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO



COMMENTA CON FACEBOOK

LEGGI ALTRI ARTICOLI