NEWS

Niente gilet gialli in Italia per il risultato del 4 marzo

11.12.2018

Ora tocca a Pd nuovo, dobbiamo decidere le risposte da dare ai bisogni del Paese

Roma, 11 dic. (askanews) - "Il Pd deve decidere quali risposte dare ai bisogni degli italiani e il congresso servirà proprio a chiarire linea politica, visione e priorità. In una società così complessa dobbiamo ripartire da un nuovo stato sociale: sussidio serio a chi vive in condizioni di povertà, investimenti sulla scuola a tempo pieno, un conto per la vita di 1000 euro l'anno ad ogni studente fino alla maturità, una pesante riduzione del costo fiscale del lavoro per avere costi più bassi per le imprese e salari più alti per i lavoratori.

Gli italiani il 4 marzo ci hanno dato una lezione ma, per fortuna, hanno fatto un'altra scelta. Dico per fortuna perché in questo modo abbiamo evitato i gilet gialli e la rabbia e la protesta sono state incanalate nelle istituzioni. Adesso sta al PD nuovo, un PD che vogliamo a porte aperte, tornare ad essere credibile agli occhi del Paese". Lo ha dichiarato Francesco Boccia, deputato Pd candidato alla segreteria, ospite a 'Gli inascoltabili' su Radio Italia '60.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO



COMMENTA CON FACEBOOK

LEGGI ALTRI ARTICOLI