NEWS

La Ue certifica il fallimento della politica economica M5S-Lega

07.05.2019

(ANSA) - ROMA, 7 MAG - "I dati della Commissione Europea, purtroppo, non ci sorprendono ed erano prevedibili sin dall'approssimazione della legge di Bilancio 2019-2021 avvenuta lo scorso dicembre. Sui conti pubblici italiani e' l'ennesimo giudizio negativo dopo una lunga serie, che certifica come sulla crescita l'Italia sia piantata sullo zero e siamo, purtroppo, all'ultimo posto tra i paesi dell'Unione europea. L'Italia non solo non cresce, ma siamo in coda sugli investimenti sia pubblici che privati.

L'UE certifica oggi il fallimento della politica economica del governo Lega-M5S. Solo Salvini e Di Maio, impegnati in una campagna elettorale permanente, fingono di non rendersene conto e continuano a litigare tra loro sulla pelle degli italiani". Cosi' Francesco Boccia, deputato ed economista, in sala stampa alla Camera commenta, per il Partito Democratico, i dati della Commissione Europea.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO



COMMENTA CON FACEBOOK

LEGGI ALTRI ARTICOLI