NEWS

Pd tenti di far saltare il patto M5S-Lega

10.04.2018

Dobbiamo farlo se abbiamo a cuore l'interesse dell'Italia 

(ANSA) - ROMA, 10 APR - "Se abbiamo a cuore l'Italia dobbiamo cercare di far saltare il patto tra M5s e Lega". Lo ha detto, secondo quanto si apprende, Francesco Boccia all'Assemblea dei gruppi parlamentari del Pd.

"Il 4 marzo - ha aggiunto - il Paese ha scelto al Sud il M5S e al Nord la Lega. Insieme fanno il 50% tant'è che il M5S umilia, come mai era avvenuto prima, Berlusconi e FI, mentre Salvini finge di difenderli, ma nella sostanza tace pur di andare al Governo. E noi cosa facciamo stiamo a guardare? Oppure diciamo 'siamo felici se fanno il governo e vanno male'?

Ma siamo così presi dai nostri destini dopo tutto quello che è successo tanto da non renderci conto che abbiamo il dovere di mettere l'Italia davanti a tutto? E se abbiamo a cuore l'Italia va fatto saltare il patto tra M5S e Lega".

"Dobbiamo sfidare nel merito il M5S - ha insistito - e sulle misure di contrasto alle povertà dobbiamo indicare le risorse aggiuntive per rafforzare quelle misure già nel Def. Sull'ambiente noi siamo quelli che hanno fatto diventare il livello di Co2 un indice del nostro bilancio e l'abbiamo fatto con loro e oggi è legge.

E su questi temi la Lega è sempre stata contraria, così com'è contraria su ogni idea di Industria sociosostenibile. Vanno sfidati nel merito e messi alla prova. Per non parlare della sfida sulle regole sul capitalismo digitale. Dire noi siamo all'opposizione e basta è miope oltre che sbagliato. Abbiamo il dovere di sfidarli nel merito", ha concluso Boccia. 

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO



COMMENTA CON FACEBOOK

LEGGI ALTRI ARTICOLI