NEWS

Sui dazi una propaganda becera e sbagliata da parte di Salvini

30.01.2018

È inutile raccontare bugie agli italiani, le battaglie sulle regole doganali o i dazi si fanno in Europa o non si possono portare avanti. Abbiamo raggiunto un surplus commerciale come non succedeva da anni, non possiamo sprecare questa occasione. L'Italia se parla di dazi è destinata a perdere perché, forse Salvini lo dimentica, ad un dazio si risponde sempre con un altro dazio, soprattutto verso un Paese come il nostro che importa molte materie prime". Lo afferma Francesco Boccia del Pd a Omnibus su La7.

"Quella di Salvini - sostiene – è propaganda becera e sbagliata, il Pd non scenderà a questo livello di mistificazione; noi siamo quelli che hanno portato l'Italia, dopo anni, ad avere un surplus commerciale fino a 50 miliardi l'anno. Secondi in Europa solo dietro la Germania. Il dibattito sui dazi in uno Stato nazionale è ancora più fuori luogo al tempo dell'economia digitale, dove non esistono più muri e si è interconnessi col mondo con un click. Impegniamoci, invece, a far sì che l'Europa metta la parola fine all'elusione fiscale delle over the top", conclude.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO



COMMENTA CON FACEBOOK

LEGGI ALTRI ARTICOLI