NEWS

Fronte Democratico difende l’unità del PD

06.10.2017

Lavoriamo per allargare il fronte della sinistra

“Quando Fronte Democratico muoveva i primi passi nel PD alcuni mesi fa durante il congresso, ci guardavano dalla maggioranza con sospetto come fossimo dei reazionari minoritari e qualche volta ci consideravano solo dei rompiscatole, ma la verità è che abbiamo sempre posto l’accento sulle questioni più delicate, sempre partendo da chi rimane indietro, dalla missione di una sinistra moderna.

Oggi, a distanza di mesi, il dibattito politico ci sta dando ragione: dal tema del lavoro con la decontribuzione strutturale sulla quale insistiamo per tornare al modello 2015 proposto dal governo Renzi, ma per sempre e non con scelte temporali, alla webtax di cui oggi si parla in ogni parte del mondo come mezzo per redistribuire in un'economia ormai digitale, fino alle politiche ambientali in un contesto industriale sempre più competitivo.

La candidatura al congresso di Michele Emiliano ha tenuto unita al PD quella parte del partito più dubbiosa, ora a maggior ragione abbiamo il dovere di lavorare per allargare sempre di più i confini, a sinistra, di questo Fronte”. Così Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera, intervenendo alla Festa dell’Unità organizzata dal PD di Massafra.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO



COMMENTA CON FACEBOOK

LEGGI ALTRI ARTICOLI