NEWS

Dopo il tentativo PD sulla legge elettorale non ci prova più nessuno

12.09.2017

Legislatura finita dopo legge di Bilancio

"Il problema non è quando si andrà a votare ma come si andrà a votare, dal momento che abbiamo due leggi elettorali diverse tra Camera e Senato, risultanti entrambe dalle bocciature della Consulta, prima del Porcellum e poi dell'Italicum. Questo Parlamento, alla prova dei fatti e senza ipocrisie, non è in grado di approvare una nuova legge elettorale, inutile prendersi in giro.

Dopo l'approvazione della legge di Bilancio, valuterà il capo dello Stato quando sciogliere le Camere; la legislatura è finita prima si vota meglio è per tutti. Sarebbe inutile andare oltre". Così Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera, in diretta a Coffee break, su La7.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO



COMMENTA CON FACEBOOK

LEGGI ALTRI ARTICOLI