NEWS

Stop esternazioni a caso sulla legge elettorale. Pensiamo alle amministrative con pd unito

08.06.2017

“Ci sono le amministrative, molti dei nostri sono in prima linea e i nostri elettori chiedono un PD unito, ora più che mai. Dichiarare ora, senza un confronto, che la legge elettorale è morta o se ne fa un'altra radicalmente diversa è inopportuno e fuori luogo. Ora concentriamoci sulle amministrative e la settimana prossima verifichiamo chi in Parlamento è disposto ad assumersi le responsabilità politiche per dare al Paese la legge elettorale.

Abbiamo il dovere di proseguire il lavoro fatto sulla legge elettorale coinvolgendo il più ampio numero di gruppi parlamentari. Evitiamo di fare proclami in queste ore, questo atteggiamento lasciamolo a chi ha fatto saltare l'accordo. I nostri elettori dal PD si aspettano soluzioni, non conflitti permanenti”. Così Francesco Boccia, presidente della commissione Bilancio della Camera, lasciando Montecitorio.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO



COMMENTA CON FACEBOOK

LEGGI ALTRI ARTICOLI