RASSEGNA STAMPA

12.09.2009 - Sud: Boccia (Pd), slogan già sentiti.

12.09.2009

12.09.2009

Sud: Boccia (Pd), slogan già sentiti.

(ASCA) - Bari, 12 set - "Sembrava che Scajola non fosse il ministro dello Sviluppo Economico". Francesco Boccia, parlamentare barese del Pd ed ex Capo del dipartimento Economico del presidente del Consiglio, Romano Prodi, e' netto sul discorso di apertura della Fiera pronunciato dal ministro berlusconiano.

"Sulle ZFU ci ha ribadito che ci sono le 18 zone, non e' una novita' e' cosi' da 3 anni. Vorrei ricordare che quelle Zfu vennero normate dal Governo Prodi che stanzio' 50 milioni in via sperimentale. Aspettavamo altre risorse che oggi non ci sono ancora: Scajola ci ha ricordato che ci sono le ZFU , ma non ci ha detto se ci sono le risorse. Mi sarei aspettato da Scajola, in qualche modo, una risposta - prosegue Boccia – sulle risorse sottratte al Fas, ma non ci ha detto nulla. Lui dice che stiamo uscendo dal tunnel, ma ho la sensazione che abbia sbagliato galleria, perche' noi non ce ne siamo accorti''.

Quanto al piano delle Grandi Opere da 18 miliardi parliamo del "piano che il Cipe ha licenziato, e' un piano corposo, fatto da una serie di titoli e non e' un piano coperto sotto il profilo finanziario, quindi aspettiamo che il Governo, probabilmente con i provvedimenti economici di settembre, ci dica quali di quelle opere sono coperte. Per il momento le grandi opere che stanno a cuore al Mezzogiorno non sono coperte. Aspettiamo le risorse per la 106 Jonica ed e' ancora scoperta, ci sono risorse solo sul nodo ferroviario di Bari per quanto riguarda il Mezzogiorno e sul ponte sullo Stretto di Messina, peraltro non totalmente coperto. Non ci sono novita': insomma slogan che avevamo gia' sentito, detti in maniera molto piu' credibile da Scajola perche' e' oggettivamente bravo, ma sotto il vestito niente".

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO



COMMENTA CON FACEBOOK

LEGGI ALTRI ARTICOLI